Come preparare una tisana a freddo?

Le tisane a freddo Neavita sono di una praticità indiscutibile (pronte in 7 minuti con acqua a temperatura ambiente), ma possiamo anche pensare di preparare una tisana fredda o un tè freddo con un’infusione lenta. È davvero semplicissimo!

Come preparare una tisana con infusione a freddo!? Qualche piccolo consiglio...

Facciamo prima una piccola doverosa premessa: un tè freddo o una tisana fredda non è un infuso che lasciamo semplicemente raffreddare. Questo vuol dire che per la nostra tisana fredda non faremo una classica infusione in acqua calda (il che suona come una buona notizia in un’estate calda come questa!). Questo perché? Perché l’infuso raffreddandosi si ossida, perde le sue proprietà benefiche e si altera nel gusto diventando amarognolo.

L'infusione a freddo consiste molto semplicemente nel mettere in infusione in acqua a temperatura ambiente (piccolo consiglio: preferite l’acqua minerale) la vostra tisana o , riporre il tutto in frigo e aspettare almeno 3-6 ore. Sì, l’infusione a freddo è un’infusione lunga. Meglio ancora se lasciate riposare la tisana in infusione tutta la notte in frigo.

Le dosi: per 1 litro di acqua potranno andar bene 3/4 bustine (o filtroscrigno nel caso si tratti delle tisane Neavita). Per gli infusi in foglia 2/3 cucchiaini dovrebbero essere sufficienti. 

Quali sono le tisane e i  che vengono meglio in infusione a freddo? Chiaramente dipende molto dal gusto personale, ma in generale le tisane fredde più dissetanti sono quelle allo zenzero, quelle agrumate, ai frutti rossi o ai frutti tropicali. I tè verdi e il Rooibos sono perfetti da bere freddi, così come le tisane funzionali: tisane diuretiche, drenanti e depurative sono perfette anche nella versione "fredda". Se in casa abbiamo del tè verde puro o del tè nero (English Breakfast, Darjeeling) possiamo anche pensare di aggiungere al nostro tè freddo della frutta, delle foglioline di menta, del lime o del limone a spicchi. In questo caso li lasceremo in infusione tutta la notte in frigo insieme al tè freddo (filtrando tutto il mattino seguente).

Per mantenere inalterata la catena del freddo, e preservare l'infuso a freddo ottenuto, una borraccia o una bottiglia thermos sono la soluzione ideale... senza contare che sono anche praticissime per portare con sé la tisana fredda o il tè freddo anche fuori casa, al mare, in ufficio, in palestra etc.

Una piacevolissima tisana da bere fredda è quella di Melagrana di Valverbe ma anche Ananas e Agrumi di Neavita. In realtà in Bottega ne abbiamo diverse che rendono bene anche in infusione a freddo, anche a marchio English Tea Shop e Yogi Tea (a proposito, grazie al sito ufficiale Yogi Tea per la foto). Eccone qualcuna:

Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato January February March April May June July August September October November December